La pausa dal mondo

I giorni passano e gradualmente contempliamo l’essenza della vita nei gesti minimi apparentemente banali.

Immagini sospese tra reale e immaginario.

A volte le figure umane ci raccontano la loro solitudine.

Una fortissima presenza maschile, figure femminili acquistano forza grazie alle loro pulsioni.

Un’interazione tra vita e morte, amore e abbandono, e tenerezza.

È tempo per la pausa dal mondo.

 

 

Testo e Foto Mariangela Tripaldi

Altre storie
Ci vedo Il Padrino